RAVVEDIMENTO OPEROSO I.M.U.


A partire da martedì 19  Giugno i contribuenti che non avessero provveduto al versamento dell’ACCONTO IMU  potranno  iniziare ad utilizzare il ravvedimento operoso che consiste nel  versamento del tributo omesso con l’aggiunta di interessi e sanzioni ridotte entro dei termini prestabiliti .

 

Omesso, tardivo o insufficiente versamento delle somme dovute in acconto:

nel caso il versamento dell'IMU sia stato omesso, oppure sia stato effettuato ma in misura inferiore al dovuto, è possibile regolarizzare spontaneamente la propria posizione effettuando il versamento dell'imposta dovuta con l'aggiunta delle seguenti SANZIONI:

 

  •   versamento entro 14 gg. dalla scadenza: viene applicato all'imposta lo 0,2 % per ogni giorni di ritardo.

 

  •   versamento dal 15° al 30° giorno successivo alla scadenza: viene applicata all'imposta una maggiorazione del 3 %;

 

  •   versamento oltre 30 giorni dalla scadenza, purchè entro 1 anno dalla stessa, viene applicata all'imposta una maggiorazione del 3,75 %.

 

Inoltre, all'imposta devono essere aggiunti gli INTERESSI MORATORI calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno dalla data di scadenza alla data del versamento (attualmente tale tasso è al 2,5 %).

 

Quando è possibile effettuare il ravvedimento operoso:

quando la violazione non è  già oggetto di accertamento da parte dell’ufficio: se, ad esempio, il Comune ha notificato al contribuente un avviso di accertamento o anche un semplice questionario IMU e il contribuente procede con un ravvedimento operoso, l’ufficio può disconoscere l’efficacia del ravvedimento e continuare l’attività di accertamento.

Si avvisa che l’Ufficio Tributi del Comune di Canino, in collaborazione con l’A.N.U.T.E.L. (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali), ha attivato un servizio on line che consente ai cittadini di calcolare l'IMU, comprensiva di ravvedimento operoso, inserendo, per gli immobili posseduti, i dati necessari per il calcolo.

Il servizio è raggiungibile attraverso il seguente collegamento cliccabile

  www.riscotel.it/calcimu/comuni/calcimu.html?comune=B604

 

 

Per qualsiasi informazione e chiarimento in materia , i cittadini potranno contattare l’Ufficio Tributi Comunale nelle ore di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle ore 09.30 alle ore 12.30. Telefono: 0761.433913 (Responsabile del Servizio Dott.ssa Conti Anna Maria) 0761.433921 (Dott.ssa Spada Emanuela).

 

Canino, lì 20/06/2012                                                           IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TRIBUTI

                                                                                              F.to (Dott.ssa  Anna Maria CONTI)