TARES – Denuncia per l'applicazione del tributo comunale sui rifiuti e servizi - Utenze domestiche

Riferimenti Normativi:

  • Art. 14 del D.L. 201/2011
  • Regolamento comunale

 

Ufficio competente

Tributi

Responsabile del Procedimento

Dott.ssa  Conti Anna Maria

 Avvio del procedimento       

Da parte del soggetto passivo dopo l’inizio occupazione/detenzione dei locali.
Soggetto passivo d’imposta: conduttore/detentore dei locali.
Periodo d’imposta: anno solare.
Decorrenza: l’obbligo al pagamento della TARES decorre dal giorno in cui ha avuto inizio l’occupazione/detenzione o possesso dei locali.
Cessazione: l’obbligazione tributaria cessa dal giorno della fine dell’occupazione/detenzione o possesso dei locali, a seguito di presentazione di denuncia entro il 31 gennaio dell’anno successivo all’evento.

Come si avvia

Presentando apposito modulo compilato in tutte le sue parti, sottoscritto dal dichiarante.

Termini intermedi che sospendono il procedimento

Richiesta da parte del Servizio Tributi di integrazioni per regolarizzare o integrare la denuncia.

Termine di conclusione del procedimento

30 giorni  dalla data di protocollo relativa alla presentazione della denuncia.


MODULO DI DICHIATAZIONE INIZIO - VARIAZIONE TARES UTENZE DOMESTICHE