Archivio Ufficio ICI 2005-2011

Fai clic su Leggi tutto per continuare a leggere

L'Aliquota Ici adottata dal Comune di Canino nell'anno 2007 resta valida anche per l'anno 2009.
Di seguito si espone l'estratto della delibera di consiglio comunale n. 12 del 02/03/2007 valida anche per l'anno 2009.

COMUNE DI CANINO

Provincia di Viterbo

SETTORE TRIBUTI – SERVIZIO I.C.I.

IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNO 2011

VALORI AREE EDIFICABILI ANNO 2011.

I VALORI DELLE AREE EDIFICATE SONO STATE APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA G.C. N. 317 DEL 28/12/2010 E CONFERMATE NELLA STESSA MISURA DELL'ANNO 2010.

I VALORI DELLE AREE EDIFICATE SONO STATE APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA G.C. N. 90 DEL 09/04/2010 E CONFERMATE NELLA STESSA MISURA DELL'ANNO 2009.

Fai clic su Leggi tutto per continuare a leggere

Presupposto impositivo dell'imposta comunale sugli immobili  è il possesso di fabbricati, di aree fabbricabili e di terreni agricoli, siti nel territorio dello Stato, a qualsiasi uso destinati, ivi compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è diretta l'attività dell'impresa.
IMMOBILI ESENTI gli immobili posseduti dallo stato, dalle regioni, dalle province, nonché dai comuni, se diversi da quelli indicati nell'ultimo periodo del comma 1 dell'art. 4, dalle comunità montane, dai consorzi fra detti enti, dalle unità sanitarie locali, dalle istituzioni sanitarie pubbliche autonome di cui all'art. 41 della legge 23 dicembre 1978, n. 833, dalle camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura, destinati esclusivamente ai compiti istituzionali;

L'AMMONTARE DELL'IMPOSTA SI DETERMINA COSI':

IL VALORE IMPONIBILE SI MOLTIPLICA PER L'ALIQUOTA E SI DIVIDE PER 1000.
L'IMPOSTA DEVE ESSERE CALCOLATA IN PROPORZIONE ALLA QUOTA E AI MESI DI POSSESSO DELL'IMMOBILE; NEL CALCOLO DEI MESI, SI CONSIDERA MESE INTERO ANCHE IL PERIODO PARI ALMENO A 15 GIORNI.

Fai clic su Leggi tutto per continuare a leggere

Soggetti passivi dell'imposta sono il proprietario di immobili, ovvero il titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, sugli stessi, anche se non residenti nel territorio dello Stato o se non hanno ivi la sede legale o amministrativa o non vi esercitano l'attività.

Per gli immobili concessi in locazione finanziaria, soggetto passivo è il locatario. In caso di fabbricati di cui all'articolo 5, comma 3  del D.LGS. N. 504/1993, il locatario assume la qualità di soggetto passivo a decorrere dal primo gennaio dell'anno successivo a quello nel corso del quale è stato stipulato il contratto di locazione finanziaria. Nel caso di concessione su aree demaniali soggetto passivo è il concessionario.

ALIQUOTA ANNO 2009

Ai sensi dell'art.13 del D. Lgs. 18 dicembre 1997 n. 472, come modificato dal D. Lgs. 5 giugno 1998 n. 203 e dal D. Lgs. 30 marzo 2000 n. 99, come modificato dal D.L. n. 185/2008,  il contribuente può regolarizzare le violazioni connesse al pagamento dell'I.C.I. mediante il "ravvedimento operoso", a condizione "che le violazioni oggetto della regolarizzazione non siano già state contestate e, comunque, non siano iniziati accessi, ispezioni, verifiche o altre attività amministrative di accertamento delle quali il contribuente abbia avuto formale conoscenza".

Fai clic su Leggi tutto per continuare a leggere

L'Aliquota Ici adottata dal Comune di Canino nell'anno 2007 resta valida anche per l'anno 2008.
Di seguito si espone l'estratto della delibera di consiglio comunale n. 12 del 02/03/2007 valida anche per l'anno 2008.

Fai clic su Leggi tutto per continuare a leggere

"ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL COMUNE DI CANINO – PROVINCIA DI VITERBO – IN MATERIA DI ALIQUOTA I.C.I. PER L'ANNO DI IMPOSTA 2007"

"ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL COMUNE DI CANINO – PROVINCIA DI VITERBO – IN MATERIA DI ALIQUOTA I.C.I. PER L'ANNO DI IMPOSTA 2006"

"ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE ADOTTATA DAL COMUNE DI CANINO – PROVINCIA DI VITERBO – IN MATERIA DI ALIQUOTA I.C.I. PER L'ANNO DI IMPOSTA 2005"